Descrizione

La Residenza include: Letto matrimoniale king size, un letto singolo su richiesta, lettino per bambini su richiesta, 2 Cuscini + altri su richiesta, bagno in camera con doccia, terrazzo panoramico

Servizi inclusi

Wi - fi, Tv Led, asciugacapelli, set da bagno, riscaldamento autonomo

Servizi aggiuntivi

Animali di piccola taglia ammessi su richiesta, parcheggio nelle vicinanze, noleggio biciclette, servizio navetta da/per l’aeroporto, servizio taxi

Altre informazioni

La camera ha accesso ad un terrazzino da cui si può ammirare la bellezza dei Sassi. Potrete notare delle croci incise nel tufo della parete esterna, segno del passaggio di una cultura monastica tra queste mura.
In questa Camera sono ancora presenti gli antichi canali che servivano a far fuoriuscire i fumi della cucina dell'antica dimora. In fondo alla Residenza, ancora presente la grotta che anticamente veniva utilizzata come stallo per gli animali che, con la loro presenza, servivano a riscaldare gli ambienti

La stanza del Duomo di Matera

Una dimora accogliente e riservata con letto matrimoniale, wi-fi, tv led e bagno privato. Ai suoi ambienti si accede, in maniera indipendente, dai vicoli dei Sassi. L’ideale per sentirsi, sin da subito, immersi nel cuore della città. Dedicata al Duomo di Matera, la Residenza ha un accogliente terrazzino panoramico con una vista meravigliosa sulla città antica. Si trova proprio ai piedi della Cattedrale. Vi basta sollevare lo sguardo per scorgere la sovrana dell’intera città eretta nel punto più alto del rione.

  • Terrazzo panoramico
  • Bagno in camera
  • Wi-fi in camera
  • Asciugacapelli
  • Tv Led
  • Set da bagno

La Chiesa Madre
La Cattedrale costruita nel punto più alto della città

La Cattedrale di Matera, dedicata alla Madonna della Bruna e a Sant’Eustachio, si trova nella Civita, il cuore più antico della città, a due passi dal Residence San Gennaro. I lavori per la sua realizzazione iniziarono nel 1230, dove sorgeva il monastero benedettino di Sant’Eustachio. Per fare in modo che la chiesa madre dominasse la Civita e i Sassi, la base rocciosa su cui poggiava venne rialzata di oltre sei metri e per questo riuscirete a scorgere il Duomo da ogni punto dell’antica città. La facciata centrale è dominata da un rosone romanico a sedici raggi … LEGGI TUTTO