Descrizione

La Residenza include: Letto matrimoniale king size, un letto singolo su richiesta, lettino per bambini su richiesta, 2 Cuscini + altri su richiesta, bagno in camera con vasca, terrazzo panoramico

Servizi inclusi

Wi - fi, Tv Led, asciugacapelli, set da bagno, riscaldamento autonomo, angolo cottura su richiesta, frigo

Servizi aggiuntivi

Animali di piccola taglia ammessi su richiesta, parcheggio nelle vicinanze, noleggio biciclette, servizio navetta da/per l’aeroporto, servizio taxi

Altre informazioni

La Residenza francescana ha accesso ad un terrazzino indipendente da cui è possibile ammirare il meraviglioso panorama del Sasso Barisano. Potrete notare delle croci incise nel tufo della parete esterna, segno del passaggio di una cultura monastica tra queste mura.
La dimora ha accesso diretto alla sala lettura e ai nostri esclusivi ipogei

La stanza monastica

L’ambiente raffinato ed essenziale della Residenza francescana vi immergerà immediatamente nel cuore di Matera. Questa dimora, con letto matrimoniale, wi-fi, tv led, bagno privato e angolo cottura, accede ad un terrazzino indipendente, un angolo silenzioso e riservato che cattura l’essenza magica e l’atmosfera surreale dei Sassi.
Questi ambienti sono dedicati alla cultura monastica che contaminò nei secoli questo territorio influenzando fortemente il fenomeno del monachesimo e della sua espressione artistica più particolare, le chiese rupestri dell’antica città.

  • Angolo cottura su richiesta
  • Bagno privato
  • Wi-fi in camera
  • Asciugacapelli
  • Tv Led
  • Set da bagno

La civiltà rupestre murgiana
Comunità monastiche medievali tra Oriente e Occidente

Il Residence prende il nome da un’antica chiesa edificata in onore di San Gennaro che si trovava nell’omonima via nei pressi della nostra struttura. Le abitazioni stesse presentano caratteristiche architettoniche tipiche della cultura monastica e non di quella contadina. Questi luoghi furono infatti abitati da frati francescani che convivevano assieme ad altri gruppi di monaci. Nel periodo compreso tra l’VIII e il XIV secolo, Matera, grazie anche ad una posizione di passaggio, fu un importante polo di attrazione per varie comunità monastiche anche di cultura bizantina … LEGGI TUTTO